il nostro segreto è la semplicità

Acqua - Farina - Sale

Acqua - Farina - Sale

Proprio come si faceva una volta, solo tre semplici elementi concorrono a fare di Grande Impero un pane buono e genuino. Alla base di tutta la lavorazione, infatti, ci sono unicamente materie prime eccellenti: farina ottenuta da grani italiani altamente selezionati, acqua e sale di Sicilia.

30 ore di lievitazione naturale

30 ore di lievitazione naturale

Dalla semplicità delle antiche tradizioni nasce la Pasta Madre da cui prende vita il pane Grande Impero. La sua maturazione ultradecennale, da sola, basta ad innescare il processo di lievitazione naturale dell’impasto che dura più di 30 ore: una volta amalgamato, all’interno delle “mattere”, l’impasto riposa per fissare dentro di sé tutte le peculiarità che lo faranno diventare un pane genuino e salubre, di altissima qualità e sublime sapore.

La Lavorazione Artigianale

La Lavorazione Artigianale

Ogni filone, seppur all’apparenza simile agli altri suoi “fratelli”, ha una forma unica in quanto rifinito a mano dai panettieri perché nessuna macchina potrà mai sostituire il calore delle mani del fornaio che contribuisce a fare di Grande Impero un pane autentico, vero.

Il pane Grande Impero nasce solo ed unicamente da farine italiane selezionateacqua e sale di Sicilia. Questi tre ingredienti vengono amalgamati con la sola Pasta Madre ultradecennale, elemento importantissimo della lavorazione artigianale di un pane che, prima di essere cotto, segue un processo di lievitazione naturale per più di 30 ore.
I vari formati sono rifiniti a mano prima di essere infornati a pala, in forni ad altissima tecnologia con suolo a pietra, gli unici adatti ad esaltare il gusto antico di un alimento tanto semplice quanto indispensabile. Tutti i vari tipi di pane Grande Impero, infatti, possono essere conservati in casa per giorni, fragranti all’esterno, consistenti ma leggeri all’interno, si sposano bene con ogni tipo di alimento, sono prodotti sani, privi di grassi animali, di conservanti chimici e miglioratori. Naturale, altamente digeribile, il pane Grande Impero è particolarmente indicato per chi è intollerante agli agenti lievitanti, e a chiunque ami il buon gusto, la genuinità e una sana alimentazione.

Perché scegliere il Pane Grande Impero

Comprare il pane fresco non è così semplice come si può credere: pur essendo quasi sempre ricoperto da involucri trasparenti, infatti, non ne conosciamo mai il sapore finché non lo mangiamo. E ogni volta può essere diverso! Anche la più piccola differenza nei tempi di cottura, o nella temperatura o, ancora, nei tempi di lievitazione, fa sì che ogni volta, ad ogni “infornata” questo possa avere un gusto diverso. Non bisogna dimenticare, poi, che il pane è l’alimento più comune, il cibo per antonomasia ma, allo stesso tempo, il più carico di significati simbolici.
Ma, allora, tra gli oltre 280 tipi di pane in Italia, perché scegliere proprio Grande Impero?

  • Perché è artigianale
  • Perché è fatto con grani italiani selezionati
  • Perché è fatto solo con Pasta Madre
  • Perché segue un processo di lievitazione naturale per 30 ore
  • Perché è l’unico pane in Italia ad essere certificato dalla Libera Università di Bolzano e dall’Università degli Studi di Bari Aldo Moro come pane ottenuto con l’uso esclusivo di Pasta Madre e con un processo di lievitazione naturale Scopri la certificazione 

Ultime News

Mani in Pasta, la nuova rubrica di Grande Impero

Oggi inauguriamo la rubrica ‘Mani in Pasta’, un ciclo di tutorial con ricette e segreti per realizzare il pane in casa.Un modo per esserti vicino, [...]

Uniti ce la faremo: acquistiamo solo prodotti alimentari italiani

La difficile prova che stiamo affrontando in questo periodo storico a causa dell’emergenza Coronavirus è duplice. In primo luogo sanitaria e vede in prima linea [...]

Grande Impero canta l’Inno di Mameli

I nostri ragazzi, nonostante tutto, lavorano ogni notte per garantire il miglior pane sulle tavole degli italiani.Dai quattro forni dislocati in Italia, ce l'hanno messa [...]

Dove finisce il pane invenduto

Il pane non è un cibo come gli altri, il suo valore simbolico ne fa un bene di meritevole rispetto.  Eppure, è da tempo che [...]

Iniziative di responsabilità sociale

Grande Impero canta l’Inno di Mameli

I nostri ragazzi, nonostante tutto, lavorano ogni notte per garantire il miglior pane sulle tavole degli italiani.Dai quattro forni dislocati in Italia, ce l’hanno messa tutta per lanciare un messaggio di positività e felicità al nostro Paese.Hanno cantato tutti insieme l’Inno d’Italia per condividere un inno di pace, di amore, di speranza. Andrà tutto ...

Dove finisce il pane invenduto

Il pane non è un cibo come gli altri, il suo valore simbolico ne fa un bene di meritevole rispetto.  Eppure, è da tempo che chiediamo a gran voce alle istituzioni di darci indicazioni sulle pratiche da adottare per donare il pane invenduto, affinché siano rispettate le norme igienico-sanitarie e fiscali.Nel frattempo, stiamo donando il ...

Sosteniamo la solidarietà con Sguardo al Futuro Onlus

L’associazione “Sguardo al Futuro” si occupa del recupero, della raccolta e della ridistribuzione di generi alimentari, donandoli alle persone in difficoltà, operando nel contesto romano da anni e in territori difficili della capitale come Tor Bella Monaca. L’associazione, grazie alla sua rete di volontari recupera i prodotti ancora integri dandogli  nuovo valore sociale, combattendo il ...

Impastando il pane con i Mastri Biscottai

Oggi vi raccontiamo una storia: la storia di Mastri biscottai.Si tratta di un gruppo di ragazzi appartenenti all’Associazione YAS, che sta costruendo un’impresa per produrre e vendere biscotti per i cani. Il progetto, finanziato dalla Regione Lazio, è soprattutto un progetto di formazione nobilissimo, finalizzato alla creazione d’impresa, che coinvolge un gruppo di giovani tra ...

Troppo pane sprecato. Ne parliamo in diretta dal Commercity

In occasione del Commercity, a Buongiorno Regione Lazio e al Tg Regione Lazio si dialoga per immaginare soluzioni alternative allo spreco alimentare. Ogni anno, infatti, si sprecano 75 tonnellate di prodotto invenduto. A gran voce chiediamo che le istituzioni ci aiutino a trovare le modalità giuste per donarlo, rispettando le norme igienico-sanitarie e fiscali necessarie. Rivedi ...

Audizione dell’azienda Grande Impero in Senato della Repubblica

Antonella Rizzato, amministratore delegato di Grande Impero, unica azienda produttrice di pane artigianale per la grande distribuzione, è stata convocata in Commissione Industria del Senato della Repubblica per le audizioni nell’ambito dei ddl nn. 169 e 739 per varare nuove norme in materia di produzione e vendita del pane. Di seguito l’intervento integrale condiviso in Commissione: Grande_Impero_SenatoLeggi http://webtv.senato.it/4621?video_evento=844 https://www.efanews.eu/item/6173 Update ...

Grande Impero dice “Si può fare”, la battaglia contro lo spreco alimentare

Grande Impero nasce nel 2006 e fino a oggi sforna pane fresco facendosi apprezzare anche da molti personaggi del mondo dello spettacolo. L’azienda romana vanta numerosi collaboratori ed è leader nel settore della panificazione, distribuendo i prodotti nei suoi punti vendita del Lazio e dell’Umbria. Abbiamo incontrato Antonella Rizzato, General Manager di Grande Impero, a Casa Sanremo ...